domenica 18 gennaio 2015

Partorire con l’Arte ovvero l’Arte di Partorire arriva a Milano


 

Dopo il successo dell’edizione romana, il progetto Partorire con l’Arte ovverol’Arte di Partorire arriva a Milano con un ciclo di 6 incontri a cadenza settimanale da gennaio a marzo alle Gallerie d’Italia.


Nato dall’intuizione del ginecologo e collezionista Antonio Martino e dalla psicologa dell'Arte Miriam Mirolla, grazie alla partnership scientifica della Fondazione Bracco e con il patrocinio della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano, il progetto affianca la donna nel delicato percorso soggettivo della gravidanza e approfondisce i temi dell’origine, dell’autopercezione corporea e della maternità attraverso lo sguardo evolutivo e congiunto dell’arte e della scienza medica. Riscoprendo le “immagini fondamentali” che gli artisti di tutti i tempi hanno elaborato e la storia dell’arte ci ha tramandato, sarà avviata una riflessione sul mistero e la complessità della nascita e sui modi in cui nei secoli i grandi artisti del passato e del presente hanno trattato questo tema.

Partorire con l’arte si rivolge alle donne in gravidanza, alle neo-mamme, ai partner, alle coppie, ai nonni e a tutti coloro che vogliano approfondire la tematica della gravidanza e della maternità con un occhio nuovo e originale.

Ad ogni incontro intervengono relatori che provengono tanto dal mondo dell’arte - come gli artisti Stefano Arienti, Vanessa Beecroft (video) e Liliana Moro, direttori di musei come Sandrina Bandera della Pinacoteca di Brera), Annalisa Zanni del Museo Poldi Pezzoli), Paolo Biscottini del Museo Diocesano, Elena Manzoni di Chiosca della Fondazione Piero Manzoni – quanto da quello della cultura – come la psicologa Silvia Vegetti Finzi e Enzo Grossi advisor scientifico di Fondazione Bracco – e della medicina specialistica – come Alessandra Kustermann direttore del pronto soccorso ginecologico della clinica Mangiagalli, Irene Cetin direttore di ginecologia dell’Ospedale Luigi Sacco, Paolo Marchettini neurologo Centro Diagnostico Italiano.   

Dopo Milano, Partorire con l’Arte approderà a Napoli, Bologna, Torino, Venezia e Palermo. Sono già stati aperti dei contatti per portare il progetto negli Stati Uniti.

Il progetto Partorire con l’Arte è arricchito dalla collaborazione con la Fondazione medicina a misura di donna Onlus, promotore del progetto partner Nati con la cultura, e l’Associazione Culturale Collezionisti di Arte Contemporanea.

Per informazioni e prenotazioni:

M 342.0881944
@artedipartorire



martedì 25 novembre 2014

Art For Women - Le donne nutrono il pianeta


Dal 27 al 30 novembre 2014 a Palazzo Giureconsulti di Milano si svolgerà l'VIII edizione della MostraEvento di Mostrami, un progetto innovativo che si occupa della promozione della giovane arte contemporanea come driver di sviluppo sociale e culturale e che conta su un collettivo di oltre 680 giovani ed emergenti artisti e una community di oltre 23.000 appassionati darte contemporanea.

L'evento di quest'anno, dedicata al ruolo della donna e alla sua valorizzazione, si articola in diversi momenti: un talk sul tema con le scolaresche e testimonianze di donne, laboratori artistici in cui 12 giovani artisti produrranno opere inedite e collettive sotto gli occhi dei visitatori e una mostra dei lavori personali degli artisti invitati a partecipare al progetto.

Il progetto co-finanziato dalla RegioneLombardia, ha il sostegno di Fondazione Cariplo, del Comitato perl'imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Milano, dell’Università di Belle Arti di Granada, di quella di Rotterdam e del polo culturale BAAM di Milano.

Mostrami: www.mostra-mi.it - Facebook mostramiart- Twitter: @mostrami  - Linkedin: Mostrami
Iscrizione alla mailing list di Mostrami